Il tuo semplice viaggio a Milano

Milano è la quinta città più grande dell’Unione Europea ed è riconosciuta in tutto il..

Read more

Il tuo semplice viaggio a Milano

Milano è la quinta città più grande dell’Unione Europea ed è riconosciuta in tutto il mondo per essere un capitale del design e della moda. Si distingue per il suo fascino e le passioni – calcio, opera, e la moda. Ma mentre c’è sfarzo nella moda e alcuni siti storici, per me, Milano è una sorta di città sulla soglia. E in realtà non mi stupisce. Un sacco di persone milanesi mi hanno anche detto che è una città in cui lavorare e non giocare. A mio parere, la città merita una visita, ma non una estesa.

costi tipici:
prezzi da ostello – aspettatevi di pagare tra 15-40 euro per una stanza condivisa e 60-70 euro per una camera doppia privata in un ostello.

Costo medio del cibo – i costi per il pranzo sono di circa 14 euro minimo,  mentre la cena in un ristorante costa ovunque dai  27 euro in poi.

Suggerimenti per il risparmio di denaro:
Non mangiare in Piazza della Stazione – I ristoranti qui intorno sono trappole per turisti e sono decisamente troppo cari.

Evitare i taxi – I taxi sono generalmente costosi, e di notte c’è un supplemento, in modo da cercare di trovare mezzi alternativi di viaggio.

Le migliori cose da vedere e fare a Milano.
Una Visita al Duomo – Un enorme cattedrale gotica sovrasta Piazza del Duomo. Con più di 3.500 statue, 135 guglie e 5 porte di bronzo, non è sorprendente scoprire che ci sono voluti 500 anni per completarla. Verrai lasciato senza parole per la sua grandezza. Prendete l’ascensore fino al tetto, e se siete davvero fortunati, potrebbe essere possibile vedere le Alpi (e naturalmente la città di Milano). Il simbolo della città è anche la Madoninna appollaiata in cima al tetto.

Ammirate l’Ultima Cena – Questo capolavoro di Leonardo da Vinci si trova nella chiesa di Santa Maria della Grazie. Il dipinto parla sicuramente per se stesso, nel momento in cui si coglie il momento in cui Gesù rivela che uno dei suoi discepoli lo tradirà. Questo affresco è stata conservata in buone condizioni, nonostante tante peripezie . Prenota in anticipo, se non mesi di anticipo, se aspettate di andare durante l’alta stagione.

Visita l’Opera – Sei un amante dell’opera? Vuoi vedere l’opera al suo meglio? Allora sicuramente avrete già sentito parlare della Scala. Svuota un po ‘ più in profondità  le tue tasche per comprare uno di questi biglietti e sperimentare alcuni dei migliori artisti del mondo.

Esplora il Castello Sforzesco – Vivi la tua quota di belle arti di Milano in una visita al Castello Sforzesco. Costruito nel 15 ° secolo da Francesco Sforza, il castello ospita oggi 12 mini-musei e un vasto archivio – in sostanza serve come una festa visiva per gli occhi! Le Collezioni comprendono di tutto, dall’epoca rinascimentale, all’ultima incompiuta opera di Michelangelo e alle Raccolte  civiche d’Arte Antica (una galleria si scultura), al museo di strumenti musicali e Arte Antica.

Tour dei canali – sorpresi di sapere che ci sono canali a Milano? Beh ci sono, due per l’esattezza. Non aspettatevi i canali di Venezia, però. Anche se progettati dal grande Leonardo da Vinci, i canali di Milano non sono dello stesso stampo di quelli di Venezia. Con sede nel quartiere dei Navigli, sono molto suggestivi e da gustare durante i mesi estivi, quando si può prendere una gita in barca.  In alternativa, trascorrere il vostro tempo nei ristoranti sul suo perimetro . 

Visita Pinacoteca di Brera – Anche se non è paragonabile per dimensioni al Castello Sforzesco, la Pinacoteca di Brera contiene alcune delle più belle opere d’arte di artisti del calibro di Raffaello, Mantegna e Rembrandt.

Visita il parco dell’Idroscalo – Una chiacca di verde esiste in mezzo a questa giungla urbana. Il preferito della gente del posto è il lago artificiale, l’Idroscalo. Qui troverete bel parco con aree per bicicletta, escursioni e un barbecue. E ‘quasi come essere sulle coste italiane.

Leave a reply

Your email adress will not be published. Required fields are marked*